pinterest
linkedin

Quanto vale una mansarda

Tempi di vendita e valore medio di mansarde e sottotetti ristrutturati in Italia

La riqualificazione dei sottotetti è un fenomeno rilevante, soprattutto nelle grandi città, in quanto la mansarda è una tipologia immobiliare che si sta diffondendo sempre di più nel nostro Paese.
Secondo le analisi condotte da I-Com e Assoimmobiliare, riportate nel “Rapporto annuale efficienza energetica 2011” di Enea, si privilegiano appartamenti con determinate caratteristiche posizionali come panoramicità, orientamento, soleggiamento, luminosità.

Da ciò si può dedurre che gli ultimi piani come attici, mansarde e sottotetti, godendo di una posizione privilegiata in termini di luce e vista, possano essere ritenuti immobili di maggior valore. Infatti, le caratteristiche legate alla luminosità pesano complessivamente il 39% sulla determinazione del valore dell’immobile.
Un tempo la soffitta era considerata uno spazio poco confortevole, angusto e male illuminato, ma in realtà è uno spazio pregiato che con piccoli interventi può essere reso vivibile e confortevole.

Perché ristrutturare un sottotetto è un’opportunità?

Recuperare una vecchia soffitta e renderla abitabile è un buon investimento sotto molti punti di vista: 

  • nei centri densamente abitati lo spazio è un bene prezioso: utilizzare tutti gli spazi disponibili, senza consumare nuovo suolo significa salvaguardare il territorio;
  • in quasi tutte le Regioni, esistono leggi che incentivano il recupero ad uso abitativo dei sottotetti;
  • ristrutturare conviene: fino al 31 dicembre 2018 è possibile usufruire del bonus fiscale del 50% per i lavori di ristrutturazione e dell’ecobonus (variabile a seconda del tipo di intervento) per gli interventi di risparmio energetico;
  • i sottotetti, una volta ristrutturati, valgono fino al 39% in più: chi ristruttura un sottotetto può realizzare un significativo incremento del capitale investito e volendo, rivendere in tempi brevi;
  • ristrutturare un sottotetto significa guadagnare spazio abitabile: se cambiano le esigenze, si possono realizzare nuove stanze, senza dover affrontare la fatica e le spese di un trasloco.

Alcuni dati sui sottotetti e le mansarde in Italia

Una recente ricerca del laboratorio Gesti. Tec del Politecnico di Milano, condotta in collaborazione con immobiliare.it, coinvolgendo 195 progettisti operanti su tutto il territorio nazionale, ha evidenziato dati molto interessanti sui sottotetti e le mansarde in Italia. Ne è risultato che il 5% delle unità immobiliari in vendita in Italia sono mansarde o sottotetti.

Le mansarde hanno un valore di oltre 1.000 euro/mq superiore rispetto alle altre unità immobiliari e la maggior parte di quelle in vendita in Italia misura tra i 70 e i 150 mq. Al crescere della superficie (oltre 150 mq) cresce anche il valore medio al mq. Il valore medio di un sottotetto da ristrutturare è di circa 2.000 euro/mq.

I tempi di vendita di una mansarda

Il 39% delle mansarde sia in città sia in provincia si vende in meno di 6 mesi. Le altre unità immobiliari hanno tempi di vendita medi di 9,4 mesi.

Il valore di un sottotetto ristrutturato

La mansarda è un ottimo investimento dal punto di vista economico. Chi ristruttura un sottottetto può realizzare un significativo incremento del capitale investito e rivendere in tempi brevi.

 

Scopri di più scaricando la guida gratuita “Progettare una mansarda

facebook pinterest linkedin email